Area Riservata
Il parco urbano agli Erzelli

Gli Erzelli sono stati spesso al centro delle nostre attività. Abbiamo fatto numerose discussioni in Consiglio Municipale sul futuro degli Erzelli  e della città.

Le nostre attività in sintesi sono state:

Partecipazione alla manifestazione di Ericsson contro il taglio di personale

Cerimonia del 25 aprile

Inaugurazione stele in memoria dei partigiani

Inaugurazione dei giardini pubblici

Un consiglio municipale è stato fatto proprio agli Erzelli con tema monotematico

Ora il Municipio gode del nuovo Parco di Great Campus agli Erzelli, nel Ponente di Genova (via Enrico Melen, 83). Il Parco è a disposizione degli utenti del Campus e di tutti i cittadini. L’area verde agli Erzelli è stata realizzata ascoltando i suggerimenti dei cittadini del Municipio e dei quasi 2.000 utenti del Campus. Si tratta del primo lotto di questa area verde che, una volta completata, diventerà il più grande Parco del Ponente genovese.

La superficie di 30.000 mq si estende fra la rotonda e la piazza fra gli edifici già costruiti di Great Campus per un nuovo centro di aggregazione, dedicato alla vita all’aria aperta non solo di quanti vivono e lavorano nel parco scientifico, ma anche degli abitanti di Sestri e Cornigliano.

Aperto al pubblico 24 ore su 24 e 7 giorni su 7, il Parco Verde ospita un’area giochi di 400 mq accessibile anche a bambini con disabilità, all’insegna dell’inclusione. Un ampio spazio dedicato ai cani, un percorso running di 3 km e una zona dedicata a eventi e iniziative culturali rivolti a tutti i cittadini.

Grazie alla copertura di una rete Wi-Fi gratuita e a una serie di postazioni di ricarica per dispositivi elettronici (smartphone, tablet, notebook…), tutti i frequentatori del Parco Verde sono sempre connessi, anche all’aperto. Il Parco ospita 48 alberi ad alto fusto25.000 mq di tappeti erbosi2.000 piante ornamentali; un sistema di irrigazione completamente automatizzato, con sensori di pioggia e controllo centralizzato, permette di ridurre i costi di gestione e il consumo idrico. Gli alberi sono dotati di chip che permettono di seguirne la crescita e le buone condizioni.

La sicurezza dell’area, completamente priva di recinzioni, sarà garantita da un servizio di videosorveglianza: 14 telecamere collegate ad una control room centralizzata e costantemente presidiata con innovativi sistemi di identificazione; colonnine SOS consentiranno all’utente di comunicare con il personale del Parco. È previsto un sistema di diffusione sonora per inviare messaggi vocali all’utenza o trasmettere brani musicali con speciali dispositivi bluetooth per ipoudenti.

L’evoluzione del Parco non si fermerà con l’apertura al pubblico: continueranno i lavori per inserire all’interno del Parco Verde sempre più servizi, dagli spogliatoi per il percorso di running al percorso ginnico, alle stazioni di ricarica per le biciclette elettriche e verranno prese in considerazione le proposte di tutti gli utenti e degli abitanti della città per rendere l’area sempre più accogliente e pronta a rispondere alle esigenze del territorio.

Due bus collegano ora gli Erzelli sia salendo da Sestri che da Cornigliano